Daruma – portafortuna giapponese!

Questo è il Daruma, un oggetto creato in origine con cartapesta. Esso, se si ribalta, si rialza da solo (per via del materiale e la forma) e ciò sta a simboleggiare la forza di rialzarsi. All’inizio deve essere senza pupille!

Benvenuti! Oggi vi porto una curiosità che riguarda il mondo orientale. Stiamo parlando del Daruma, un portafortuna giapponese che ha le soppraciglia che richiamano la forma della gru, mentre i baffi richiamano la forma del guscio di una tartaruga.

Una leggenda narra che il Daruma meditò per circa 7 o 9 anni senza mai chiudere gli occhi. Un giorno, gli si atrofizzarono gambe e braccia per l’eccessivo sforzo, finché non chiuse le palpebre per troppa stanchezza. Si arrabbiò per aver chiuso gli occhi e si tagliò le palpebre. Si dice che le palpebre caddero al suolo e da esse, nacquero delle foglie di tè.

Il Daruma serve per rispettare e importi degli obiettivi importanti. I suoi occhi all’inizio devono essere vuoti, senza pupille. Bisogna tenere tra le mani il Daruma, esprimere un desiderio mentre si colora un occhio con l’inchiostro nero. Va posizionato in un punto alto della casa, in un punto ben visibile. Una volta che il desiderio sarà raggiunto e realizzato, si deve colorare anche l’altro occhio creando la pupilla.

Il Daruma si trova in vari colori!

  • Rosso: portafortuna in generale;
  • Arancione: successo voti scolastici;
  • Bianco: fortuna nel matrimonio;
  • Rosa: fortuna in amore;
  • Viola: fortuna per la longevità;
  • Verde: fortuna per la bellezza/ salute;
  • Nero: allontanare la sfortuna;
  • Blu: successo nel lavoro;
  • Oro: ricchezza.
Primo step: esprimere un desiderio e colorare un occhio.
Secondo step: colorare l’altro occhio una volta che il desiderio si sarà esaudito!

Il Daruma funziona a livello psicologico, perché l’espressione che porta è severa e quasi arrabbiata. Essa ci fa “rigare dritto” e ci pone sull’attenti. Ti induce a completare il tuo compito perché una volta espresso il desiderio, il disegno rimane incompleto. Non è divertente lasciare un lavoro a metà e non concluderlo! Tanto più se quel portafortuna fa da soprammobile! Insomma, il Daruma ha la funzione di darci forza e di spronarci a portare a termine un compito importante. Una volta che il desiderio si è realizzato, si può scrivere il desiderio nella parte posteriore (retro) del Daruma. Il Daruma non è solitamente usato con altri Daruma contemporaneamente, ma se ne utilizza uno per volta.

Link per acquistare Daruma: https://amzn.to/35nC5lf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...